Spalla Cotta di San Secondo

26,00 

La Spalla Cotta di San Secondo è un salume “libidinoso” al punto che è irresistibile se mangiato caldo. Questo salume è tipico della “bassa” Parmense, nelle zone vicino al fiume Po. Ottenuto dalla spalla del maiale, viene insaccato in vescica naturale e cotto a vapore a bassa temperatura per molto tempo. Io vi consiglio di immergere il trancio di Spalla Cotta ancora sotto vuoto e farlo sobbollire per circa 20 minuti, affettatelo a coltello tagliato non troppo sottile, il suo sapore, la sua tenerezza, vi sconvolgerà. Vi suggerisco di accompagnarlo con un pezzo di focaccia calda, sarebbe il massimo con la famosa Torta Fritta, ma solo a Parma. Potete mangiare questo salume anche freddo tagliato sottile all’affettatrice, e se volete accompagnatelo con una buona giardiniera.

Quantity